LOADING

UP
CONTACT IL FUTURO DELLA MODA PRENDE FORMA

ARCHIVI DELLA MODA

PERCHÈ GLI ARCHIVI DI MODA:

In un settore in perenne evoluzione come quello della moda, e sotto la spinta degli ultimi cambiamenti imposti dal mercato, le aziende hanno l’opportunità di fortificarsi attraverso il recupero del proprio heritage, asset vincente per differenziarsi dai competitor.

Fondazione Fashion Research Italy, da sempre sostenitrice dell’importanza della memoria d’impresa, ogni anno eroga il corso ARCHIVI DELLA MODA per formare professionisti in grado di rispondere alle necessità dei brand di valorizzare le proprie radici come leve per una moderna comunicazione e un rafforzamento della propria immagine.

TERMINE ISCRIZIONI: Vedi singoli moduli
LEZIONI: Novembre - Marzo
MODALITÀ: In presenza e in streaming
POSTI: 22
Costo: € 2.200

DA NOVEMBRE A MARZO

5 MODULI CON WORKSHOP, VISITE AD ARCHIVI ESCLUSIVI E UN PROJECT WORK

Moduli acquistabili anche singolarmente

CREAZIONE DI UN ARCHIVIO TESSILE E MODA

Tipologia corso: Executive
Data corso: Dal 16 al 18 Novembre 2022
Termine iscrizioni: In programmazione per Novembre 2023
Costo: € 500

LA CATALOGAZIONE E LA DIGITALIZZAZIONE

Tipologia corso: Executive
Data corso: Dal 14 al 16 Dicembre 2022
Termine iscrizioni: 9 Dicembre 2022
Costo: € 500 Early Bird: € 400 fino al 5 Dicembre 2022

LA CONSERVAZIONE E L'ESPOSIZIONE DEI MATERIALI

Tipologia corso: Executive
Data corso: Dal 18 al 20 Gennaio 2023
Termine iscrizioni: 13 Gennaio 2023
Costo: € 500 Early Bird: € 400 fino al fino al 9 Gennaio 2023

HERITAGE MARKETING PER L'IMPRESA

Tipologia corso: Executive
Data corso: Dal 15 al 17 Febbraio 2023
Termine iscrizioni: 10 Febbraio 2023
Costo: € 500 Early Bird: € 400 fino al 6 Febbraio 2023

COMUNICAZIONE E STORYTELLING

Tipologia corso: Executive
Data corso: Dal 15 al 17 Marzo 2023
Termine iscrizioni: 10 Marzo 2023
Costo: € 500 Early Bird: € 400 fino al 6 Marzo 2023

PROJECT WORK

In esclusiva per chi acquista tutti i moduli

PARTNER DELL’EDIZIONE 2022-2023: MISSONI

L’Archivio Missoni custodisce il frutto di quasi 70 anni di ricerca e sperimentazione della casa di moda fondata da Ottavio e Rosita Missoni nel 1953, dalle prime tute sportive in maglia ideate da Ottavio che le indossava alle Olimpiadi del 1948 fino a circa 25.000 capi delle collezioni Missoni oltre a disegni originali, studi tessili, campioni di tessuto e accessori, ma anche editoriali e libri fotografici fino agli ormai celebri arazzi patchwork.

Di norma accessibile su richiesta esclusivamente da parte di studiosi, ricercatori e professionisti del settore, l’archivio storico Missoni aprirà in via straordinaria le porte ai corsisti di Archivi della moda. Grazie ad un confronto con Luca Missoni – Direttore Artistico dell’Archivio – avranno l’opportunità di mettere in gioco le competenze acquisite nello sviluppo di un progetto di valorizzazione in linea con le nuove esigenze aziendali, maturate dalla maison in seguito all’inaugurazione della nuova sede.

UN CORSO PER ASPIRANTI HERITAGE MANAGER

I moduli di “Archivi della Moda”, nella sua formula in moduli tematici, è pensato sia per gli addetti ai lavori in cerca di un aggiornamento che per che per laureati e studenti di moda interessati ad acquisire le competenze basilari per la costituzione, gestione e valorizzazione di un archivio di settore.

 

FA PER TE SE

  • lavori come archivista e desideri verticalizzare le tue competenze;
  • sei un professionista in cerca di soluzioni per valorizzare il patrimonio culturale della tua azienda;
  • vuoi iniziare la specializzazione come Historical Archive Expert Manager, Records Manager o Consulting Archive Supporter.

STUDIARE IN F.FRI

UNA FACULTY DI RILIEVO

UNA FACULTY DI RILIEVO

Tra i punti di forza di Archivi della Moda, c’è sicuramente il corpo docente composto da alcuni dei più stimati consulenti del settore che ogni giorno affiancano i brand nella valorizzazione del proprio heritage ma anche da noti conservatori che porteranno la loro esperienza in aula per diffondere le buone pratiche di catalogazione e conservazione. Non mancheranno infine le testimonianze dei rappresentanti di importanti archivi e musei di impresa, che si sono distinti nel panorama italiano del fashion heritage.

ARCHIVIO DI TEXTILE DESIGN

ARCHIVIO DI TEXTILE DESIGN

Ai corsisti, l’opportunità esclusiva di visitare l’archivio di textile design di F.FRI: oltre 30.000 disegni su carta e tessuto, datati tra la metà dell’800 e il primo decennio degli anni 2000, preziosa fonte di ispirazione per uffici stile e designer del settore moda a cui normalmente l’accesso è riservato. Dopo una visita agli spazi deputati alla musealizzazione e conservazione di questo incredibile patrimonio tessile e ad un racconto puntuale dei diversi fondi che lo compongono, avranno l’opportunità di cimentarsi in un laboratorio di catalogazione dei suoi pezzi più iconici.

CON IL PATROCINIO DI

COLLABORANO AL PROGRAMMA FORMATIVO:

IL PARERE DI CHI CI HA SCELTO

SEI INTERESSATO AL CORSO O AD UNO DEI MODULI? CONTATTACI!

FORM TELEFONO

LOADING